Campeggi Abruzzo
 
iscriviti per
ricevere le
offerte Abruzzo
Sei in: 

Abruzzo » Weekend benessere in Abruzzo

Weekend benessere in Abruzzo

Wellness, massaggio, relax, spa

Trattamenti rigeneranti alla Val Vibrata

Normalmente aspettiamo le ferie per staccare la spina da lavoro e quotidianità e finalmente svagarci in qualche stazione balneare. Tra le mete estive italiane vi è l'Abruzzo che, coniugando mare e montagna, luoghi d'arte e buona cucina, è in grado di offrire vacanze diversificate. Certe volte però, è necessario anche regalarci un fine settimana rigenerante durante l'attesa e a questo proposito non c'è nulla di meglio che farsi coccolare in una Spa o beauty farm. Sarà assolutamente rilassante e benefico fare una pausa di totale benessere mentre fantastichiamo sulle vacanze che trascorreremo sulle piste dell'Appennino o sulla costa tra hotel e campeggi, in Abruzzo, ovviamente! Allora scopriamo insieme dove trascorrere il nostro weekend all'insegna del riposo e della rigenerazione fisica e mentale.

Tra le zone che offrono questo tipo di servizi, vi è l’entroterra di Teramo, dove significativi itinerari turistici sono in grado di coniugare il massimo benessere con natura, tradizione e potremmo dire persino enogastronomia. Nel cuore della Val Vibrata, ad esempio, tra le suggestive vie di campagna e le antiche case contadine, è possibile imbattersi in spa e beauty farm le quali, oltre ad offrire i classici trattamenti termali, propongono soluzioni specifiche ed innovative, utilizzando materie prime provenienti direttamente dal territorio circostante. Come accade con il cosiddetto trattamento al fieno, una nuova tecnica di massaggio in cui il corpo viene stimolato con il fieno abruzzese. La delicatezza degli esperti di cosmetica e la genuinità dei prodotti utilizzati sapranno donare alla vostra pelle morbidezza e luminosità, lasciando sul corpo una sensazione mai provata prima. Questo tipo di trattamento, nonostante sia entrato da poco nei cataloghi delle spa della zona, affonda le sue radici nelle antiche tradizioni locali della provincia in quanto gli abitanti dei, luoghi montuosi compresi tra le Valli della Vibrata e del Salinello usavano già questa tecnica in tempi remoti per avere effetti benefici su artrosi, spasmi muscolari, rigidità articolari e infiammazioni varie. Per non parlare poi dei trattamenti allo zucchero, il dolce alimento raffinato nelle aziende locali che giunge, ancora caldo, all’interno di questi centri benessere per idratare e vellutare la pelle grazie anche all'abilità tecnica dei massaggiatori.

Roccaraso e il Parco Nazionale d'Abruzzo

Quando l’estate è alle porte, Roccaraso, una delle località abruzzesi più note per le sue vette appenniniche, diviene centro ideale per il ritempramento. All’interno del Parco Nazionale d’Abruzzo ogni anno, dalla primavera all’autunno, vengono organizzate lunghe passeggiate nella natura incontaminata. Si tratta di escursioni che, non solo fanno ovviamente bene dal punto di vista fisico, ma sono anche molto interessanti poiché sono l'occasione di entrare in contatto le bellezze naturali che ci circondano e di cui spesso non siamo a conoscenza. Presso la pagina ufficiale del parco, potrete visualizzare tutti gli appuntamenti. Ma torniamo a noi. Dopo la contemplazione di flora e fauna, dopo la stanchezza per l'attività fisica, l'ideale è lasciarsi andare ad uno dei tanti trattamenti termali proposti nella zona. Ed in effetti sono molti, tra abitanti del luogo e turisti, che scelgono di rinvigorirsi e allo stesso tempo distendersi attraverso percorsi benessere pensati su misura per loro. Dalle piscine idromassaggio, dove il movimento dell’acqua è in grado di massaggiare tutto il corpo con dolcezza e rilassare i muscoli, al trattamento Kneipp, con vasche di acqua fredda e calda che stimolano la circolazione, passando per le docce emozionali, energizzanti e rivitalizzanti, le saune e i bagni turchi grazie ai quali viene stimolata la sudorazione al fine di regalare benefici al sistema cardiovascolare e al tono muscolare, oltre ad una profonda pulizia della pelle.